Scegliere bene il giusto Hosting

Spesso si pensa a realizzare un sito con una bella grafica, contenuti ricchi e pertinenti, un nome di dominio accattivante, un logo “wow”, le corrette azioni SEO e Marketing da mettere in campo e tutto l’ambaradan che ne consegue.

Troppo poco spesso però si fa la giusta analisi riguardo il servizio di Hosting, dove e in quale computer (o meglio quale Server) nel mondo verranno posizionati i file che costituiscono l’ossatura del nostro bel sito web.

Web House, Agenzie e sviluppatori (soprattutto italiani) forse anche perché abituati a reti internet piuttosto lente e poco performanti, molto spesso usano la tecnica: “all’hosting ci penso io” e rifilano un servizio base, se non talvolta scadente, magari ad un prezzo più alto di un servizio hosting di qualità di cui avrebbe bisogno il tuo nuovo sito web.

E’ anche vero che fino a poco tempo fa, se si voleva rimanere hostati nel Bel Paese di veri e propri servizi hosting top ce n’erano ben pochi e se si voleva ottenere caratteristiche elevate e la velocità della luce bisognava per forza di cose rivolgersi all’estero, magari in USA e per chi non mastica sufficientemente bene l’english erano dolori….

Fortunatamente da un po’ di tempo a questa parte è sbarcato in Italia probabilmente il provider numero uno in termini di efficienza, velocità e soprattutto assistenza, IN ITALIANO!!!

logo_250_siteground

Si tratta di Siteground, provider nato nel 2004 in Bulgaria e che si è diffuso poi globalmente con 5 datacenter nel mondo: USA, UK, Olanda, Italia, Singapore; questo fa si di poter scegliere il server dove hostare il proprio sito web, in Italia è a Milano, ma nello stesso tempo ottenere gratuitamente la diffusione delle proprie pagine tramite content delivery network in tutto il mondo, ottenendo così la massima velocità di caricamento del proprio sito web in qualunque parte del mondo vi si acceda… E questa non è cosa così scontata…

A questo si aggiungono diversi altri plus di Siteground, come la possibilità di scegliere piani appositamente configurati per supportare al meglio WordPress, ottenere caselle di posta illimitate, spazio web in abbondanza a partire da 10GB, certificato https gratuito e molto altro….

Al momento, a livello globale, se dovessi scegliere dove hostare un nuovo sito web non avrei alcun dubbio, il prezzo non è proprio “cheap”, la qualità si paga, ma visti i servizi offerti e soprattutto l’altissimo livello di assistenza fornito, il costo richiesto è assolutamente congruo; al momento dell’acquisto si ottiene un primo sconto del 50%, e si possono pre-pagare fino a tre anni.

Web Hosting

Privacy Policy